Home News Generali Autorizzate le operazioni preliminari finalizzate alla riapertura dei CSB nella Regione Lazio
0

Autorizzate le operazioni preliminari finalizzate alla riapertura dei CSB nella Regione Lazio

306
0

Si rende nota e si rimanda all’ordinanza n°40 del 12/05/2020 della Regione Lazio che autorizza le operazioni preliminari alla riapertura delle attività chiuse nel DPCM del 26 Aprile (che confermava ed estendeva i precedenti provvedimenti), ivi compreso per quanto riguarda i circoli sportivi.

News Regione Lazio del 13 Maggio (link)
Ordinanza completa n°40 del 12/05/2020 (pdf)

NOTA BENE
Si specifica e sottolinea, qualora ce ne fosse bisogno, che la presente ordinanza NON AUTORIZZA la riapertura dei CSB alla frequentazione degli Atleti, ma permette esclusivamente l’accesso alla struttura al personale impegnato in attività di manutenzione, ristrutturazione, montaggio, pulizia e sanificazione, cioè per tutte le attività finalizzate alla SEGUENTE e NON ANCORA DETERMINATA data di riapertura.
Tale determinazione è esclusiva prerogativa degli organi preposti, quindi del Governo, o in subordine degli organi territoriali come Regioni e/o Comuni.
Per concludere, come ovvio, si specifica che alla riapertura i CSB dovranno attuare ed applicare un protocollo sanitario emanato dalla FIBiS e attualmente al vaglio degli organi sanitari nazionali.

Come Comitato Regionale FIBiS Lazio ci auguriamo che possa essere ripresa quanto prima l’attività sportiva, ma fino a quel momento invitiamo i CSB nelle persone dei loro Presidenti e gli Atleti a non intraprendere nessuna iniziativa estemporanea e fuori dalle regole.
Ovviamente stiamo parlando della salute propria e dei propri cari e, fatto non secondario, significherebbe rendersi responsabili di comportamenti con delle conseguenze sul piano civile e penale.

(306)