Home News Generali Verbale assemblea Comitato del 22/10/2012
0

Verbale assemblea Comitato del 22/10/2012

4
0

Il giorno 22 ottobre 2012, presso I locali del CONI di via Flaminia Nuova,830, si è riunita la prima assemblea dei csb della regione Lazio dopo il rinnovo delle cariche federali regionali.
Alle ore 18.30 si apre l’assemblea presieduta dal Presidente regionale Fiori Cristina coadiuvata dal segretario dell’assemblea Mangiacotti Nicola.
Sono presenti all’inizio della discussione i circoli indicati nel foglio allegato le cui firme sono valevoli come accettazione del presente verbale.
L’assemblea si apre con la consegna dell’organigramma regionale e la conseguente presentazione delle persone che ricoprono le varie cariche federali regionali e dei collaboratori del comitato.
A questo punto il presidente chiede la consegna dei moduli di richiesta dati consegnati alle sale, alcuni vengono consegnati altri lo saranno tramite mail o fax.
Si passa poi alla discussione dei programmi per la stagione sportiva. Si comincia dal campionato a squadre con gli interventi e le richieste da parte dei rappresentanti di sale e giocatori.
Si chiede anzitutto un aumento del numero massimo dei giocatori per ogni squadra e sono più o meno tutti favorevoli; dal consigliere Bego viene la proposta di diminuire il numero minimo cosi da poter andare con un solo veicolo, proposta condivisa da alcuni e non da altri, cosi come l’obbligatorietà o meno della 3^categoria per la quale sarà vagliata la possibilità, per le squadre che non hanno terze da schierare, di diminuire il numero delle prime categorie.
Rimane fermo il consenso generale per la formula dello scorso anno con alcuni aggiustamenti da apportare.
Si passa poi all’analisi dei campionati individuali di categoria stabilendo per le prime categorie il cambio della formula a 2 su 3 a 100 come si giocano le finali di Saint Vincent. Per le seconde e le terze categorie, è al vaglio la proposta di giocare una partita secca ai 120 punti ma con formula a doppio ko, per questo i gestori di sala sono stati invitati a chiedere l’opinione dei propri giocatori e di comunicarla al comitato regionale.
Punto importante è la formazione di un corpo arbitri regionale e provinciale e la dotazione di un direttore di gara per ogni circolo; si specifica che ovviamente sarà necessario che tutti coloro che vorranno ricoprire questo ruolo dovranno avere il benestare del responsabile arbitri regionale e aver partecipato ai corsi di formazione che si terranno nel corso della stagione sportiva.
Da parte del comitato si è poi manifestata la necessità di rendere trasparenti ricavi e costi di ogni manifestazione che verrà realizzata tramite la pubblicazione dei conti di ogni singola gara e dei conti a livello prima provinciale e poi regionale con la pubblicazione di un bilancio di fine esercizio.
Si è poi chiesto conto dell’utilizzo del sito stante la lamentela dei ritardi nelle comunicazioni delle passate stagioni. In merito si è fatto presente che saranno presi provvedimenti per fare in modo che il sito, quello o una nuova versione, sia la fonte primaria e diretta di tutte le comunicazioni ufficiali.
Alla fine della riunione, discussi i punti di cui all’ordine del giorno, si salutano tutti dandosi appuntamento alla prossima riunione.

Il Segretario: Nicola Mangiacotti

Il Presidente Regionale: Cristina Fiori

(4)